Wild Wild Country

Antelope, Oregon

By In Places

Have you seen Netflix’s docuserie about Osho and his personal secretary Sheela?

Antelope
Antelope

To make a long story short: in 1981, Bhagwan Rajneesh, better known as Osho, decided to move his community to the United States, near Antelope (population 80), in Oregon.

Antelope
Antelope

Within a short time started a “war”  between Osho’s followers, the  residents of Antelope (whose name was changed to Rajneeshpuram), the State of Oregon and even the Feds.

Today Antelope is something close to  a ghost town, all commercial activities are abandoned. One of the old residents has set up a sort of museum inside his home and he is very happy to tell those who pass through the events of the time.

Antelope
Antelope

 

Antelope
Antelope

If you have not seen the documentary, look at it.

 


Avete visto la docuserie di Netflix su Osho e la sua segretaria personale Sheela?

Per farla breve: nel 1981, Bhagwan Rajneesh, più noto come Osho, decide di trasferire la sua comunità negli Stati Uniti, nei pressi di Antelope (popolazione 80), in Oregon.

Nel giro di poco tempo ha inizio una “guerra” senza esclusione di colpi con i residenti di Antelope (alla quale viene cambiato il nome in Rajneeshpuram), con lo Stato dell’Oregon e persino con il governo federale.

Oggi Antelope è praticamente una ghost town, tutte le attività commerciali sono abbandonate. È rimasto solo uno dei vecchi residenti che ha allestito una sorta di museo all’interno della sua abitazione ed è felicissimo di raccontare a chi passa di qui gli avvenimenti dell’epoca.

Se non avete visto il documentario guardatelo.

0

Leave a Comment