Wake Up and smell the hustle

Cody, Wyoming

By In People, Photography, Places

What’s more American than attending a rodeo during a trip to the United States?

Our first rodeo was in Cody, Wyoming, the state that holds the primacy of the first professional rodeo in 1872.  After the one of Cody we attended many other rodeos, but this is probably what you could easily fit your itinerary being located just 60 miles away from the east entrance of the most famous National Park in the States: Yellowstone.

Rodeo

Cody is also the city founded by William Frederick Cody aka Buffalo Bill, so that’s why this would be the best place to revive the Wild West epic, where the real cowboys are still busy gathering herds with their horses

Adrenaline, dust, tumbles, broken bones, huge raging bulls and horses whose sole purpose is to unsaddle anyone who tries to tame them. You will assist to  a variety of disciplines: roping, barrel racing, bronc riding and bull riding, the most dangerous one in which the bravest cowboys try to resist as much as possible on the back of huge bulls who can not wait to kick and crush under their weigh anyone who tries to overwhelm them.

 


Cosa c’è di più americano dell’assistere a un rodeo durante un viaggio negli Stati Uniti?

Il nostro primo rodeo da spettatori è stato a Cody in Wyoming, lo stato che contende il primato all’Arizona del primo rodeo professionale tenutosi nel 1872. Dopo quello di Cody ne abbiamo visti molti altri più o meno importanti, ma probabilmente questo è quello che più facilmente potrete inserire in uno dei vostri viaggi in quanto situata a soli 90 km dall’entrata est del parco nazionale più famoso degli States: Yellowstone.

Cody è anche la città fondata da William Frederick Cody aka Buffalo Bill, per cui quale miglior luogo di questo potrebbe esserci per rivivere l’epopea del Wild West dove i veri cowboys ancora oggi si occupano di radunare le mandrie in sella ai loro cavalli?

Adrenalina, polvere, cadute, ossa rotte, enormi tori incazzati e cavalli il cui solo scopo è disarcionare chiunque provi a montarli, il tutto come al solito condito da mani sul cuore per l’immancabile inno e junk food a profusione.

Assisterete a varie discipline: roping, barrel racing, bronc riding e bull riding, quella più pericolosa di tutte in cui i cowboys più coraggiosi provano a resistere il più possibile in groppa a enormi tori che non vedono l’ora di incornare, scalciare e schiacciare sotto il loro peso chiunque provi a domarli.

0

Leave a Comment