The Narrows

Zion National Park, Utah

By In Nature

A trail right inside the Virgin River Canyon.

The Narrows

It is the most popular excursion of Zion National Park and also one of the most “scenic” for canyoning fans. This means that it is necessary to walk for a while to leave behind the mass of tourists walking like salmons against the flow in precarious balance due to the slippery rocks.

The Narrows

Get ready to get wet: for most of the hike you will have water at the ankles or knees, sometimes at the waist, or you must help yourself with swimming depending on the season.

WARNINGS

This applies to all slot canyons, even those apparently dry.
When you take such hikes in very tall and narrow canyons,  always check the weather forecast in the surrounding area, or ask a ranger before leaving.

Flash floods are not so rare, a storm could be enough to fill the river bed in a while , sweeping away everything on the path and once you’re inside, it is impossible to find an escape route.

The Narrows

 


 

Un trail all’interno dello slot canyon, nel letto del Virgin River.

È l’escursione più popolare dello Zion National Park e anche tra le più “scenografiche” per gli appassionati di slot canyon Questo vuol dire che è necessario camminare per un bel po’ prima di scrollarsi di dosso la massa di turisti che come salmoni risalgono la corrente barcollando in equilibrio precario a causa delle rocce scivolose.

Preparatevi a bagnarvi: per buona parte del percorso avrete l’acqua alle caviglie o alle ginocchia, in alcuni tratti alla vita, in altri, a seconda della stagione, è necessario aiutarsi con il nuoto 🙂

AVVERTENZE

Questo vale per tutti gli slot canyon, anche quelli apparentemente asciutti. Quando intraprendete escursioni di questo tipo in canyon molto alti e stretti, prima di partire consultate sempre le previsioni del tempo nella zona circostante, oppure chiedete ad un ranger.

Le piene improvvise non sono così rare, basta un forte temporale anche a distanza, perché i letti dei fiumi si riempiano in men che non si dica, spazzando via tutto quello che si trova sul percorso. Una volta all’interno è praticamente impossibile trovare una via di fuga.

0

Leave a Comment